Martina Baldassari: come fare le pulizie con l'asma

Martina Baldassari: come fare le pulizie con l'asma

Soffrire di asma allergica: la testimonianza di Martina che durante la gravidanza ha iniziato a soffrire di asma allergica che le ha reso traumtico svolgere le pulizie domestiche, fino a quando non ha acquistato la Gioel. Ha accantonato il Folletto e ha scelto Gioel per pulire aria e superfici di casa.

Nonostante lo scetticismo iniziale dovuto principalmente alla presenza di parquet in legno naturale, Martina è rimasta entusiasta dalla dimostrazione eseguita dagli specialisti Gioel e da allora per pulire casa utilizza solo Gioel.

‘… Ho sentito parlare di Gioel già quando ero ragazzina, ma mai ne avevo visto il funzionamento, probabilmente al tempo non mi interessava visto che le pulizie in casa le faceva la mamma. Andando a vivere da sola si scoprono quanti lavori ci sono da fare in casa per mantenere pulito e in ordine e quanto poco tempo si ha a disposizione per farlo visto che si è spesso fuori casa per lavoro oppure occupati con i figli.

Durante la mia gravidanza mi si è manifestata l'asma allergica e quindi spolverare e pulire per me è diventato traumatico. Il mio Folletto, seppur lo ritenessi il miglior aspirapolvere in commercio, non mi aiutava affatto. Per me era diventato impossibile spolverare, pulire ma soprattutto cambiare il sacchetto. Avevo bisogno di qualcosa che trattenesse la polvere.

E così, un giorno in fiera a Trento, sono passata davanti allo stand di Gioel e ne ho potuto vedere il funzionamento. Io ero scettica perché in casa ho quasi tutto legno naturale, che si macchia anche con una goccia d'acqua e le finestre sono molto particolari.

Quando sono venuti a casa per mostrarmelo e provarlo nel mio quotidiano, devo dire che ne sono rimasta colpita. Il prezzo è un po' elevato e l'apparecchio è abbastanza ingombrante, ma per la salute l'ho acquistato e mia suocera mi ha seguita a ruota.

Devo dire che trovo davvero differenza tra l'aspirapolvere tradizionale e Gioel perché mi sembra che rimanga tutto più pulito e di conseguenza mi sembra di respirare meglio. Essendo abituata alla scopa elettrica, trovo ancora scomodo il ‘bidone’ da trainare, forse mi devo ancora abituare. Comunque nel complesso sono soddisfatta.’

DAL 3 AL 21 AGOSTO GLI ORDINI SULLO SHOP ON LINE NON SARANNO EVASI CAUSA CHIUSURA AZIENDALE