Daniela

Daniela

Una grande Donna Gioel, Daniela Corradi, che collabora con noi dal marzo 2011 e ha già ottenuto tante belle soddisfazioni.

  • Qual è stato il motivo che ti ha portato 4 anni fa a decidere di lasciare il tuo lavoro per l’attività Gioel?

Il motivo che mi ha portato a decidere di lasciare il mio lavoro per l’attività Gioel, è stato che ho sentito dentro di me una spinta forte che potevo farcela, anche se non sapevo nulla di questa attività  E’ stata comunque determinante la certezza, che ho avuto da subito, che non sarei stata sola, ma sarei stata accompagnata dai miei responsabili, e così è stato.

  • Sei donna, moglie e mamma, e specialista Gioel. Che consiglio ti senti di dare ad una donna che sta per iniziare l’attività Gioel?

Le cose da fare e i ruoli da coprire sono tanti, quindi il consiglio che mi sento di dare ad una donna che inizia l’attività Gioel è quello di imparare a delegare, coinvolgendo i nostri figli e mariti, in modo che ognuno si senta responsabile, dimostrando di saper svolgere il proprio ruolo in modo autonomo.

  • Ci sono delle regole che ti sei imposta per fare bene l’attività Gioel?

Sicuramente si, è l’attività stessa che ci chiede delle regole. La piu’ importante è quella di organizzare il tempo giorno per giorno cioe’ di avere ben chiaro il giorno prima cosa devo fare il giorno dopo. L’altra regola importante è quella di fare l’analisi a fine giornata delle attività svolte e confrontarle con quelle programmate e fare anche delle riflessioni personali sui risultati ottenuti.

  •  Cosa significa per te il “progetto live green, live pure” ?

Il progetto Live Green Live Pure per me significa la possibilità di sensibilizzare e informare le persone che non dobbiamo rassegnarci ma che possiamo fare molto partendo proprio da noi per migliorare l’ambiente.

DAL 3 AL 21 AGOSTO GLI ORDINI SULLO SHOP ON LINE NON SARANNO EVASI CAUSA CHIUSURA AZIENDALE