Slide background

Aspirapolvere a Vapore Gioel G421-11

Aspira, lava ed asciuga contemporaneamente ogni superficie e in più purifica l'aria, utilizzando solo acqua, senza filtri, sacchetti o detergenti

Gioel G421-11

Per saperne di più

Il Servizio Clienti Gioel è a vostra disposizione per farvi conoscere G421-11 e aiutarvi a trovare le soluzioni migliori per le vostre esigenze.

A differenza dei tradizionali sistemi di pulizia, la G421 non solo esegue la pulizia delle superfici ma pulisce anche l’aria di casa!

Molti ancora non sanno che l’aria che si respira nei luoghi chiusi dove si vive, si lavora, si mangia, è più inquinata di quella esterna, a causa di agenti inquinanti chimici, biologici, fisici. Considerato che circa l’80% della giornata si trascorre in luoghi chiusi, è estremamente importante sanificare l’aria. Con la G421 è possibile pulire l’aria di casa, dell’ufficio e degli ambienti chiusi grazie ad un sistema di filtraggio dell’aspiratore in grado di eliminare completamente la polvere presente nell’aria di una stanza di medie dimensioni e ridurre a livelli di sicurezza la presenza di microrganismi aerodispersi. In contemporanea è possibile profumare gli ambienti con gradevoli essenze naturali, per un effetto aromaterapia molto piacevole. Nei confronti dei batteri si è osservata infatti una percentuale di abbattimento superiore al 99%.

NOVITA' 2014: nuova funzione SILENT

Questa è solo una delle straordinarie funzioni della G421, un sistema di pulizia e igiene a tutto tondo. Infatti ogni superficie può essere pulita e igienizzata grazie alle funzioni di aspirazione e vapore, per una pulizia completa di tutta la casa: dal pavimento alle piastrelle, dai sanitari al piano cottura, dai tappeti ai divani, ai materassi.
G421 è un sistema di pulizia ideale per i lavori di casa che integra in un unico corpo le funzioni dell’aspirapolvere, il lavaggio profondo delle superfici tramite il vapore e il lavaggio dell'aria. In una sola passata si può aspirare la superficie, lavarla con il vapore e asciugarla.

La funzione “Mirage” con il suo potente getto di acqua calda in pressione velocizza le pulizie e le rende più efficaci anche contro lo sporco difficile.
Con la G421 è possibile pulire e igienizzare tutte le superfici anche le più delicate dotandosi degli appositi accessori. E' possibile aspirare e igienizzare pavimenti di qualsiasi tipo, parquet, moquette, piastrelle di bagno e cucina, vetri e specchi, zanzariere, sanitari, tappeti, imbottiti e mobili.
E’ stato dimostrato attraverso test condotti dall’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia che Gioel svolge un’efficace azione sanificante e di abbattimento della carica batterica. Il sistema di pulizia Gioel  è efficace nella riduzione di cariche infettanti importanti, tra cui virus simile al noto A/H1N1.

CODICE: G421-11

Informazioni tecniche

Produttore Axana 2000 S.r.l.
Tensione nominale 230V
Frequenza 50 Hz
Potenza nominale 1200 Watt

Aspiratore

Motore Motore bypass bistadio 1.100 W. Regolazione motore a 3 velocità
Capacità vaschetta acqua 1,5 lt.
Sistema di filtraggio Brevetto internazionale basato su tre fasi successive di filtraggio ad acqua e separatore molecolare che gira a 22.000 giri/minuto. Nessun altro filtro aggiunto.
Prevalenza 2.000 mm H20
Portata max 110 m3/h

Generatore di vapore

Caldaia Acciaio inox AISI 304
Resistenza Incoloy 1300W + 900W; Totale 2.200W
Capacità caldaia Volume totale 2lt; Volume H2O in riscaldamento 0,7lt.
Autonomia Illimitata, sistema di ricarica continua
Capacità serbatoio acqua per ricarica 2 lt.
Pressione 5,5 bar max (0,55 MPa)
Temperatura vapore 160°C max
Sicurezze Termostato a riarmo; Termostato a bulbo; Pressostato; Valvola max sicurezza; Impugnatura comandi a bassissimo voltaggio, 5V
Erogazione vapore Tre livelli tramite 2 elettrovalvole
Funzione Mirage Sistema di erogazione in pressione, tramite terza elettrovalvola, di vapore miscelato ad acqua calda
Tempo pronto vapore 3,5 min
Il sistema elettronico è stato progettato per:
  • la gestione delle potenze del motore, allarme troppo pieno vaschetta, protezione per il separatore molecolare, timer funzione pulizia aria con tre diverse tempistiche
  • la gestione erogazione vapore, gestione potenze delle resistenze, fine acqua serbatoio, allarme calcare, segnale pronto vapore
  • tutti i comandi per l’utilizzo normale del prodotto sono accessibili dall’impugnatura
Lunghezza del cavo 5,5 m
Dimensioni 560x330x420 mm
Peso Parte aspirante: 6,6 kg; Parte aspirante+vapore: 12,8Kg
Marchi di controllo e certificazione CE ENEC 03 IMQ

Per ulteriori informazioni è possibile scaricare il manuale d’istruzione in formato Pdf (6,68 MB)

Uso

preparare gioel per l'aspirazione  |  preparare gioel per aspirazione e vapore  |  attivazione e utilizzo della funzione mirage

Preparare Gioel per l'aspirazione

  1. Estrarre la vaschetta dell’acqua, riempirla fino al livello indicato, riposizionarla e fissare il gancio.
  2. Inserire ora la spina nella presa di alimentazione e il tubo estensibile o flessibile nella presa monoblocco.
  3. Collegare la spazzola o l’accessorio per la pulizia desiderato direttamente sull’impugnatura o agli appositi tubi prolunga.
  4. Impostare la potenza di aspirazione scegliendo un livello da 1 a 3.
  5. Accendere Gioel con il pulsante a lato del corpo centrale.

Preparare Gioel per aspirazione e vapore

  1. Togliere la copertura del serbatoio dell’acqua fredda e riempilo utilizzando l’apposita bottiglia; dopo averlo riempito riposizionare il coperchio.
  2. Estrarre la vaschetta dell’acqua, riempirla fino al livello indicato e inserirla nuovamente nella sua sede.
  3. Inserire la spina nella presa di alimentazione.
  4. Collegare il tubo flessibile vapore e aspirazione alla presa monoblocco, premere il tasto in alto a destra sull’impugnatura per iniziare a scaldare l’acqua e attendere qualche minuto finché la spia diventa fissa.
  5. Collegare al tubo flessibile gli accessori desiderati.
  6. Gioel è ora pronta per l'utilizzo.

Avvertenze: prima di cominciare la pulizia con il vapore, scaricare su un panno la condensa che si è formata nel tubo.

Attivazione e utilizzo della funzione Mirage

  1. Con il vapore pronto attivare la funzione “mirage” premendo il tasto in basso a destra sull’impugnatura.
  2. Selezionare l’intensità del getto “mirage” da 1 a 3 premendo il tasto vapore in alto a destra sull'impugnatura:  intensità 1 si ha un getto di vapore e potenza di acqua calda con intensità minore; 2 si ha un getto di vapore ed acqua calda di media potenza e temperatura media; 3 getto di vapore ed acqua calda con un'intensità alta.

Avvertenze: è consigliata l’intensità del getto media per le pulizie di mantenimento e quella alta per le pulizie di fondo su sporco resistente. La funzione “mirage” è adatta per effettuare velocemente le pulizie difficili. Non utilizzare la funzione "mirage" per superfici delicate e su parti elettriche, es. il forno.

Funzioni

aspirare pavimenti e tappeti per eliminare la polvere  |  eliminare polvere e sporco da tappeti e moquette  |  stendere la cera sui pavimenti  |  pulire superfici delicate con il vapore  |  pulire ogni tipo di pavimento  |  pulire gli angoli e i punti più difficili della casa  |  pulire finestre, vetri, piani di acciaio e piastrelle  |  pulire la zanzariera  |  togliere la polvere da superfici delicate  |   per eliminare la polvere da poltrone, materassi e mobili  |  per igienizzare le coperte  |  per rendere più belle le piante

Aspirare pavimenti e tappeti per eliminare la polvere

1. utilizzare la spazzola rettangolare scopa e aspira
2. scegliere  la potenza di aspirazione desiderata e aspirare la superfici

8070 (1)
spazzola scopa aspira
8072
aspirazione di tappeti

Eliminare polvere e sporco da tappeti e moquette

1. aspirare la superficie con una potenza di aspirazione a piacere
2. impostare la potenza di aspirazione al massimo e quella per il vapore tra potenza minima e media e passare su tappeti e moquette

8074
spazzola lava e asciuga
8076
pulizia di tappeti

Stendere la cera sui pavimenti

1. versare la cera sulla superficie e utilizzare poi la spazzola rettangolare “lava e asciuga” rivestita dell’apposita cuffia e senza aspirare, stendere la cera erogando vapore al minimo

8080
spazzola rivestita con panno vapor

Pulire superfici delicate con il vapore

1. aspirare la superficie con una potenza di aspirazione a piacere;  rivestire poi con l’apposita cuffia la spazzola rettangolare “lava e asciuga”;
2. impostare la potenza di aspirazione al minimo e passare la spazzola sulla superficie senza aspirare, erogando solo vapore

8080
spazzola lava asciuga
8082
spazzola rivestita del panno vapor

Pulire ogni tipo di pavimento

1. impostare a piacere la potenza del vapore e dell’aspirazione
2. iniziare la pulizia erogando contemporaneamente vapore e aspirazione

8084
spazzola lava asciuga
8086
vapore e aspirazione

Pulire gli angoli e i punti più difficili della casa

1. usare il beccuccio per l’aspirazione e impostare la potenza di aspirazione secondo la necessità

8087
beccuccio per l'aspirazione

Pulire finestre, vetri, piani di acciaio e piastrelle

1. utilizzare il tergivetro e impostare la potenza media sia per l’aspirazione che per il vapore
2. aspirare ed erogare il vapore contemporaneamente; una volta terminata questa operazione asciugare la superficie con la sola aspirazione

8090
tergivetro
8092
pulizia del box doccia

Pulire la zanzariera

La zanzariera rappresenta un ottimo strumento contro insetti e contro i pollini trasportati dal vento, ma come si pulisce?

1. utilizzare la spazzola triangolare, il tubo prolunga e lo snodo frizionato

2. azionare la G421 ad una potenza di aspirazione 3 e lavorare senza fare troppa pressione sulla zanzariera

3. passare poi la superficie con vapore 2 e per asciugare aspirare nuovamente

8094
spazzola triangolare e snodo

Togliere la polvere da superfici delicate

1. utilizzare la spazzola multiuso e impostare la potenza di aspirazione desiderata
2. aspirare le superfici

8098
8096

Per eliminare la polvere da poltrone, materassi e mobili

1. utilizzare la spazzola triangolare con le setole abbassate scegliendo la posizione e la modalità d'uso più comoda ruotando l'apposito selettore in senso antiorario o orario
2. aspirare

8100
8102

Per igienizzare le coperte

1. utilizzare la spazzola triangolare e aspirare il capo con potenza 3
2. utilizzare la cuffia in microfibra con il vapore a potenza 1: erogare il vapore ad impulsi; aspirare nuovamente la coperta e attendere 5 minuti per un'asciugatura completa

8104
8106

Per rendere più belle le piante

1. utilizzare la lancia ad un foro e porsi a distanza di circa 30cm dalla pianta; vaporizzare con vapore a potenza 3 dirigendo il getto direttamente verso la pianta; lo stesso procedimento può essere utilizzato anche con i fiori ponendosi ad una distanza maggiore e utilizzando maggiore delicatezza.

8108

Manutenzione

Pulizia dopo l’utilizzo

Dopo l'utilizzo di Gioel come aspirapolvere e per la pulizia con il vapore è necessario:

  1. Aspirare dall'impugnatura dell'acqua tiepida per pulire i condotti.
  2. Svuotare ancora la vaschetta dell'acqua e ripetere l'operazione al punto 2 e 3 finchè non ci sarà acqua pulita nella vaschetta.
  3. Togliere lo sporco solido rimasto sulla griglia della vaschetta.

Pulizia della caldaia e scarico del calcare

Periodicamente bisogna effettuare la pulizia della caldaia, circa una volta al mese e comunque ogni qualvolta si accenda la spia del calcare. Questa operazione va effettuata quando Gioel è completamente fredda e quindi almeno 4 ore dopo il suo utilizzo.

  1. Togliere la copertura dal generatore di vapore e il cappuccio in gomma dal tappo; svitare il tappo sonda in senso antiorario.
  2. Estrarre la sonda e pulirla con l’apposita paglietta evitando di bagnare il tappo.
  3. Togliere la protezione dal tappo di scarico e svitare il tappo aiutandosi con il tappo sonda. Il tappo sonda non deve venire a contatto con l'acqua.
  4. Attendere che tutta l'acqua sia fuoriuscita dalla caldaia e avvitare poi nuovamente il tappo di scarico.
  5. Avvitare il tappo sonda in senso orario facendo attenzione che la molla rimanga sotto il disco metallico e rimettere il cappuccio in gomma.
  6. Con la bottiglia in dotazione, riempire di acqua il serbatoio di ricarica.
  7. Impostare il riscaldamento della caldaia.
  8. Spegnere la spia che segnala la pulizia dal calcare premendo contemporaneamente il tasto controllo aspirazione e l'interruttore generale finchè si sentono due "bip".

Certificazioni

Le prove eseguite il 16 settembre 2005 presso l'Università di Modena e Reggio Emilia hanno avuto lo scopo di valutare l'efficacia del sistema vapore-aspirazione con filtro ad acqua Gioel 400 nella riduzione dei contaminanti ambientali.
PROVA 2 – TAPPETO (Cariche microbiologiche)

PROVA 2. PULIZIA DI UN TAPPETO CON ASPIRAZIONE SEMPLICE E CON VAPORE + ASPIRAZIONE
CONTAMINANTI PRIMAdel trattamento DOPOaspirazione semplice DOPO ulteriorevapore + aspirazione Abbattimento totale
Carica Batterica a 22°Cufc/piastra (%) 102 (100%) 3 (6,0%)Abb. 94,0% 1 (2,0%)Incremento Abb. >5,0% >99,0%
Carica Batterica a 37°Cufc/piastra (%) 103 (100%) 15 (1,5%)Abb. 98,5% (<1,0%)Incremento Abb. >0,5% >99,0%
Funghi e Lievitiufc/piastra (%) 1,2x102 (100%) 0 (0%)Abb. 100% 0 (0%)Incremento Abb. 0,0% 100%

PROVA 2 – TAPPETO (Polvere ed allergeni)

PROVA 2. PULIZIA DI UN TAPPETO CON ASPIRAZIONE SEMPLICE E CON VAPORE + ASPIRAZIONE
CONTAMINANTI PRIMAdel trattamento DOPOaspirazione semplice DOPO ulteriorevapore + aspirazione Abbattimento totale
Polveri Totali mg (%) 888,9 (100%) 229,0 (25,8%)Abb. 74,2% 30,8 (3,5%)Incremento Abb. 22,3% 96,5%
Allergene Der p 1μg (%)μg/g polvere 2,45 (100%)2,76 0,34 (13,9%)Abb. 86,1%1,50 0,02 (0,8%)Incremento Abb. 13,1%0,70 99,2%
Allergene Der f 1μg (%)μg/g polvere 8,27 (100%)9,30 1,25 (15,0%)Abb. 85,0%5,45 0,09 (1,1%)Incremento Abb. 13,9%2,93 98,9%
Allergene Can f 1μg (%)μg/g polvere 3,97 (100%)4,47 0,72 (18,0%)Abb. 82,0%3,17 0,05 (1,3%)Incremento Abb. 16,7%1,65< 98,7%

Abb. = Abbattimento

ufc=unità formanti colonia

PROVA 3 – PULIZIA PARQUET

PROVA 3. PULIZIA DI PARQUET CON VAPORE + ASPIRAZIONE
CONTAMINANTI PRIMAdel trattamento DOPOil trattamento Percentuale di bbattimento
Polveri Totalimg (%) 336,8 (100%) 0,3 (0,9%) >99,0 %
Carica Batterica a22°C ufc/piastra (%) >103 (100%) 0 (0%) 100 %
Carica Batterica a37°C ufc/piastra (%) >103 (100%) 0 (0%) 100%
Funghi e Lievitiufc/piastra (%) >103 (100%) 0 (0%) 100%
Allergene Der p 1µg (%)µg/g polvere 0,72 (100%)2,15 N.R. (0%)N.R. 100%
Allergene Der f 1µg (%)µg/g polvere 2,50 (100%)7,42 N.R. (0%)N.R. 100%
Allergene Can f 1µg (%)µg/g polvere 1,24 (100%)3,68 N.R. (0%)N.R. 100%

PROVA 4 – RIMOZIONE METALLI PESANTI

PROVA 4. RIMOZIONE DI CONTAMINANTI CHIMICI DA UN TAPPETO ESPOSTO AD INQUINAMENTO AMBIENTALE URBANO
METALLI Acqua delprimo lavaggio Acqua delsecondo lavaggio Percentuale diabbattimento
PIOMBO (µg/l) 79 N.R. (<0,06 µg/l) 100 %
CADMIO (µg/l) 2 N.R. (<0,008 µg/l) 100 %
NICHEL (µg/l) 7 N.R. (<0,3µg/l) 100%
CROMO (µg/l) 16 N.R. (<0,03µg/l) 100%

N.R. = Non Rilevabile, ovvero inferiore al limite di rilevabilità strumentale

Pulizia delle superfici

Il sistema vapore-aspirazione con filtro ad acqua GIOEL400 è in grado di pulire e sanificare completamente una superficie dura come il parquet, eliminando pressoché completamente la polvere, tutti i microrganismi (batteri, funghi e lieviti) e le sostanze allergizzanti prodotte dagli acari sia di derivazione domestica che animale.

Per quanto riguarda il tappeto, ottima è risultata l’efficacia nei confronti dell’eliminazione dei microrganismi già con la semplice aspirazione, mentre la pressoché completa rimozione delle polveri, e degli allergeni da essa veicolati, ha richiesto un ulteriore trattamento con il vapore.

Rimozione dei contaminanti chimici da superficie

L’apparecchiatura GIOEL400 è in grado di rimuovere completamente dalle superfici gli inquinanti chimici di origine ambientale. Prendendo come indicatori di inquinamento da traffico alcuni metalli pesanti (Pb, Cd, Ni e Cr), essi sono rimasti intrappolati nell’acqua di lavaggio con un semplice trattamento di aspirazione.

Garanzia

A partire dal 01.01.2012 il prodotto ha la garanzia di 36 (trentasei) mesi (ad esclusione delle parti soggette a normale usura) a partire dalla data di fatturazione.
I difetti derivanti da cattivo utilizzo del bene non saranno coperti di garanzia.
Le riparazioni effettuate in garanzia non danno luogo a proroghe o rinnovi della stessa ed è escluso ogni indennizzo a qualsiasi titolo.
La garanzia decade in caso di modifiche apportate da personale non autorizzato, rilevata manomissione o incuria nell’uso.
GIOEL Spa non assume alcuna ulteriore responsabilità oltre a quelle derivanti esplicitamente dalle condizioni di garanzia sopra esposte.
Il certificato di garanzia deve essere conservato ed esibito in caso di intervento tecnico.
Il bene deve essere riparato esclusivamente da un Centro Assistenza Tecnico (C.A.T.) autorizzato GIOEL Spa e deve pervenire allo stesso correttamente imballato e accompagnato dal certificato di garanzia.
GIOEL Spa ed i C.A.T. non assumono alcuna responsabilità per danni di trasporto causati da imballi inadeguati.

Immagini

7806 7808 7810 7812 7816 7818 7820 7824 7826 7828 7830 7832 7834 7836 7838 7840 7842 7844 8302 8303

DAL 3 AL 21 AGOSTO GLI ORDINI SULLO SHOP ON LINE NON SARANNO EVASI CAUSA CHIUSURA AZIENDALE